Abbraccio degli alberi nel Parco del Pollino
Parco Nazionale del Pollino,  Sud Italia

Abbraccio degli alberi nel Parco Nazionale del Pollino

Tra le cose che più amo vi sono i percorsi sensoriali, ecco perché con tanta felicità ho voluto vivere e promuovere l’Abbraccio degli alberi nel Pollino.

Un’esperienza emozionale che ben si sposa con la natura e i paesaggi selvaggi e incantevoli del Parco Nazionale del Pollino. Un’attività praticabile nelle belle stagioni e prenotabile in concomitanza ad altre meravigliose esperienze all’aperto come il trekking e il Nature-Yoga.

Vivere di profumi e colori offerti dagli alberi è un qualcosa di assolutamente eccezionale, emozionante e salutare per l’individuo.

 

Abbraccio degli alberi: la silvoterapia o forest therapy nel Parco Nazionale del Pollino

Di cosa si tratta e come si pratica questo tipo di attività emozionale?

Innanzitutto necessita un coach o una guida, il resto è un cammino fatto di totale immersione nella natura. La silvoterapia, bagno nella natura o forest therapy, altro non è che un metodo per ritrovare il benessere e riequilibrare corpo, mente e spirito.

Abbracciare gli alberi, contemplandone al tatto la freschezza, il profumo, la corporatura del tronco, il verde delle foglie,  è un gesto che fa bene alla salute. I suoni del bosco, la luce del sole tra i rami, l’aria fresca e pulita danno un senso di pace, di magia e di relax.

Si tratta di un percorso sensoriale nel parco che permette di alleviare preoccupazioni e alleggerire lo stress, pensare in maniera lucida, ripristinare il buon umore, rinfrescarci e donarci vitalità ed energia. Un bagno nella natura per mantenersi sani e ringiovanire.

Abbracciare gli alberi del Parco Nazionale del Pollino ha poi, un valore aggiunto, poiché si potranno sentire le sensazioni che si provano adagiandosi con il proprio corpo sul tronco di faggi e Pini Loricati millenari. Ciascuna di queste specie emana qualcosa di straordinario. Infatti, immergendosi totalmente si può percepire la storia di questi esseri intelligenti che sopravvivono ad ogni clima. Sono forti e tale forza torna a noi attraverso una gesto semplice e meditativo.

 

L’abbraccio dell’albero come  medicina naturale per la nostra mente

Le foglie e gli alberi in questa pratica hanno un ruolo determinante, sono una vera e propria medicina naturale. Infatti, le foglie e i tronchi rilasciano sostanze che producono effetti benefici sul nostro sistema immunitario e sulla nostra mente. Alcune ricerche hanno dimostrato che l’attività delle cellule NK (natural killer) che tendono a proteggere  il sistema immunitario, dopo del tempo trascorso in un bosco aumenta. La protezione diventa più serrata soprattutto dopo due o tre notti. Questa pratica dalle origini orientali è arrivata anche in Italia e uno dei luoghi ideali per provare un’esperienza del genere a 360° è il Parco Nazionale del Pollino.

Abbraccio degli alberi nel Pollino

Ho vissuto una grande emozione in gruppo attraverso questa pratica, ancor più sentita come coach e istruttrice di Hatha Yoga per il Fitness. Non a caso abbiamo vissuto nei pressi del Rifugio Fasanelli, un’esperienza sensazionale di totale immersione piena di vitalità unendo due bellissime attività quale lo yoga e l’abbraccio dell’albero. L’approccio meditativo è stato rigenerante, profondo ma soprattutto gratificante per corpo e mente. Un’esperienza da provare…

 

 

Vuoi unirti a noi in questo totale bagno nella natura? Scrivimi 3382377549

viaggidelmilione@gmail.com

 

Abbraccio degli alberi nel Pollino

 

 

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chiedi per info