Europa

Cosa fare a Minorca in un giorno

Cosa fare a Minorca in un giorno
tour organizzato 
 
cosa fare a Minorca
Cosa fare a Minorca in un giorno
Le Baleari sono delle perle del Mediterraneo e ciascuna delle diverse isole conserva le proprie caratteristiche identitarie.
Suggestiva e graziosa è Minorca. Un luogo da visitare scoprendone i diversi aspetti da quelli culturali a quelli paesaggistici. Ragion per cui è interessante capire cosa fare a Minorca anche in un giorno.
L’isola è stata dichiarata dall’Unesco riserva della biosfera, ciò la rende ancor di più meta ideale per un prossimo tuo viaggio.

Alla scoperta di Minorca

Cosa fare a Minorca in un giorno? Innanzitutto il principale centro è Mahon, il capoluogo che conta circa 20000 abitanti, merita una visita, visto il suo essere abbastanza caratteristico. E’ un fiordo naturale, precisamente il secondo porto naturale più grande al mondo dopo Pearl Harbur alle Hawaii.
Percorrendo questo caratteristico e piccolo fiordo sarà possibile ammirare case galleggianti, ville e il centro di Mahon.
Il porto di Mahon è collegato con il centro Baixamar, da una lunga scalinata, dove in poco tempo si potranno visitare i punti salienti della città.
Per chi vuole, si può optare per un giro in battello con la possibilità di vedere il fondo marino dalle imbarcazioni al costo di 12€. In alternativa, una bella passeggiata nel centro risulterà assolutamente interessante.
Infatti, la zona centrale di Minorca è quella che va da Plaza del Ejercito a Plaza de Espana, dove si trovano la chiesa di Santa Maria e il Sa Sala, il municipio della città.
Da questa piazza, si arriva a Plaza del Principe, dove si erge la Iglesia de Nostra Neyora del Carme, davanti alla chiesa si può ammirare la scultura di tre cavalli.
Sempre nel centro storico è possibile ammirare l’antico teatro di Spagna, il Teatro Principal.
Qui nel centro vi è il fulcro della movida cittadina con negozietti, ristoranti tipici e bar  in genere.

Cosa fare a Minorca
Cosa fare a Minorca in un giorno
Cosa fare a Minorca
Cosa fare a Minorca in un giorno
Durante il soggiorno a Minorca è possibile godere del bel paesaggio tra natura, città e spiagge, attraverso giri in bici, passeggiate ed escursioni. Tra queste, interessante potrà risultare una visita al parco naturale di S’Albufera des Grau, un’ampissima estesa di habitat e vegetazione.
Altra cosa da fare a Minorca è visitare le diverse spiagge e cale che vi sono presenti, tutte con un mare cristallino.

A Minorca, cosa fare? visitare la spiaggia di Son Bou

La spiaggia di Son Bou è tra le più estese dell’isola, si estende per 2,5 km ed è fatta di sabbia fine e chiara. Questa spiaggia vanta diverse certificazioni e la bandiera azzurra, ciò vuol dire che vengono rispettate le norme di qualità delle acque, sulla sicurezza e sulla conservazione del contesto ambientale.
Son Bou è una zona turistica residenziale, qui si può soggiornare presso Hotel, appartamenti e ville.
Essa si suddivide in tre aree: Central Son Bou la zona dove ci sono più negozi e locali, Saint Jaime zona prettamente residenziale con appartamenti e ville, infine Torre Soli Nou che è la zona dove si concentrano i villaggi vacanze.
Son Bou è a circa 20 minuti dalla capitale Mahon, facilmente raggiungibile con i bus della zona o con i taxi, molto più convenienti se si è in gruppo.
Cosa fare a Minorca
Cosa fare a Minorca
Cosa fare a Minorca
Personalmente ho vissuto l’isola di Minorca attraverso uno splendido viaggio di gruppo, un momento speciale di condivisione e di scoperta di luoghi unici attraverso un tour organizzato.
Mi piacerebbe tornarci per viverla maggiormente e con più relax, chissà magari al prossimo tour di gruppo.
Consiglio vivamente tutte le Isole Baleari, non possono mai deludere e  sono sempre all’altezza delle aspettative.

M.Milione
 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chiedi per info