The Wallilabou Heritage Park a St. Vincent & The Grenadines

I Caraibi sono un sogno e una grande attrazione per tutti, in particolare se di essi si scoprono isole e paesaggi  particolari dal punto di vista naturalistico, un esempio “The Wallilabou Heritage Park“.

Ci troviamo a St. Vincent & Granadines e questo parco è una delle principali attrazioni di queste aree.

Scopriamo The Wallilabou Heritage Park

Wallilabou Heritage Park è stato istituito con il supporto dell’Unione Europea e del Governo di Saint Vincent & Grenadines. E’ stato ufficialmente dichiarato e aperto il 20 ottobre 2009. Ricade nei territori di St Vincent & Grenadines appartenenti alle Piccole Antille.

Il Wallilabou Heritage Park è un luogo incantevole e tranquillo con area pic nic, ristorante e una piccola cascata. In questo affascinante sito turistico è possibile ammirare la natura tropicale tipica di queste aree. Qui si trova il fiume Wallilabou sulla costa sottovento di St. Vincent vicino la baia di Wallilabou e al sito del film “Pirati dei Caraibi”.  Grandi alberi Samaan e altre piante creano un habitat ideale per diverse specie di uccelli. Grandi massi riflettono la storia geologica di questo territorio. Si trova a 2,5 km dal centro di Barouallie, un villaggio di pescatori noto per la raccolta del pesce nero e a 5,5 km da Cumberland Bay, forse il più noto ancoraggio per yacht sull’isola di St. Vincent. Solitamente gli Orari di apertura sono dalle 8:00 del mattino alle 17:00.

The Wallilabou Heritage Park

La mia visita al Wallilabou

Arrivata con un gruppo di viaggiatori  in questo suggestivo luogo caraibico, da subito la natura locale tropicale mi ha conquistata. Specie di alberi, piante, fiori, fanno da cornice e arricchiscono il bel paesaggio. Arrivando qui potrai ammirare la tradizione locale, gustare acqua di cocco e provare piatti tipici, ma soprattutto fotografare la piccola cascata e la lussureggiante natura. Il sito naturalistico non è molto grande, però consiglio comunque una visita a chi decide di fare un viaggio in questa zona.

I colori dei frutti locali così come la semplicità delle persone che  qui nel parco lavorano e permettono una rievocazione culturale locale, danno effettivamente una visione reale delle abitudini, della tradizione, delle colture tipiche. Non poteva mancare da parte mia l’assaggio dell’acqua di cocco durante una giornata caratterizzata dal classico caldo caraibico.

The Wallilabou Heritage Park

St. Vincent & Grenadines

Lo stato insulare dell’America Centrale di Saint Vincent & Grenadines è situato tra Saint Lucia e Grenada, nelle isole Windword delle Piccole Antille, un insieme di isole nel Mar dei Caraibi. Le isole di Saint Vincent e delle Grenadine includono l’isola principale Saint Vincent (344 km²), con il vulcano La Soufrière, più a nord e le Grenadine (45 km²) oltre ad un arcipelago di piccole isole che si estendono verso sud da Saint Vincent fino a Grenada. L’isola più grande è Saint Vincent che ha come capitale la città di Kingstown.

Come tanti altri luoghi caraibici anche questo per me ha avuto il suo perché. Esplorare e conoscere queste culture mi ha sempre affascinata. Infatti non è il primo tour di isole caraibiche che faccio, altre ne ho visitato in passato e altre ho intenzione di scoprirne in futuro sempre con i miei soliti viaggi di gruppo.

Vorresti vivere un’esperienza di gruppo di questo genere? Scrivi al 3382377549 oppure viaggidelmilione@gmail.com

The Wallilabou Heritage Park

 

Condividi su

viaggidelmilione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto
Chiedi per info